Duleek, Hunger Strike MonumentIl Duleek 1916-1981 Monument Committee terrà una commemorazione indipendente domenica 10 luglio, per commemorare il 30° anniversario dello sciopero della fame del 1981 nei Blocchi H di Long Kesh, dove dieci repubblicani morirono nel tentativo di ottenere lo status di prigioniero politico per tutti i POW.

L’evento comincierà alle 14:30 ed una parata percorrerà Main Street fino ad arrivare al monumento per lo sciopero della fame a King’s Gate.

“Questa commemorazione promette di essere la più grande tenuta nella Contea di Meath da molto tempo”, afferma il portavoce del comitato Thomas Lynch.

“Sarà un evento memorabile, con repubblicani provenienti da tutti gli angoli d’Irlanda a ricordare dieci coraggiosi e giovani patrioti che senza alcun egoismo diedero la propria vita per migliorare le condizioni dei compagni nei Blocchi H e nella prigione di Armagh”.

Ci saranno partecipanti che porteranno 10 coperchi di bara con le fotografie dei repubblicani morti nel 1981 e saranno accompagnati dalla banda Pride of Eireann RFB di Portadown.

Breandan MacCionnaith, segretario di éirígí, terrà il discorso principale.

“Durante gli scioperi della fame del 1981, migliaia di persone scesero in strada nelle città e nei villaggi in tutta Irlanda, per mostrare il loro sostegno ai prigionieri”, ha aggiunto Thomas. “Anch’io sono andato cn molta gente di Duleek davanti al tribunale in Main Street tenendo la bandiera nea a lutto.

“Invitiamo la popolazione di venire acora a commemorare il 30° anniversario della loro morte”.

Lynch conclude affermando che il Duleek 1916-1981 Monument Committee “è un comitato commemorativo repubblicano indipendente, non affiliato ad alcuna organizzazione, e tutti sono i benvenuti alla cerimonia”.