Irish Film and Television AcademyIl film sulla morte di Bobby Sands ha dominato l’Irish Film and Television Award.

Hunger ha conquistato sei premi alla cerimonia di Dublino, inclusi quelli per il miglior film e per il miglior attore, assegnato a Michael Fassbender che interpreta Bobby Sands.

Sands, 27 anni, morì nella prigione di Long Kesh il 5 maggio 1981, primo di dieci prigionieri repubblicani a morire durante lo sciopero della fame.

Fassbender ha seguito una dieta sotto stretto controllo medico per interpretare la figura di Sands, che rifiutò il cibo per 66 giorni per ottenere l’accettazione di cinque richieste.

Durante la cerimonia di sabato sera anche Liam Cunningham ha ottenuto il premio quale miglior attore non protagonista.

Gli altri premi assegnati ad Hunger sono stati assegnati per la migliore sceneggiatura originale, la Production design ed il suono.

In precedenza Hunger aveva vinto il Camera d’Or al Festival di Cannes e il Gucci Group al Festival del Cinema di Venezia.