Pride of Ardoyne Flute BandLa banda musicale lealista, organizzatrice di una parata contenziosa a North Belfast, ha promesso di impugnare la decisione della Commissione Parate che limita il suo percorso.

Alla Pride of Ardoyne Flute Band è stato dato il via libera alla parata per celebrare il suo 40° anniversario il prossimo 5 maggio. Tuttavia, la Commissione Parate ha respinto i progetti di utilizzare il percorso della prima parata, che attraversava la zona nazionalista di Oldpark.

In una determinazione pubblicata ieri sera la commissione ha citato “i cambiamenti demografici” come motivo del rifiuto.

“Contestiamo la decisione presa dalla Commissione Parate”, ha detto Winstone Ervine, un portavoce per il North and West Belfast Parades and Cultural Forum.

“Riteniamo che sia assolutamente ingiusta ed iniqua e rappresenta il classico doppio approccio all’espressione culturale della comunità unionista”.

I membri della banda lealisti si sono incontrati ieri sera per discutere le varie opzioni.

Nel frattempo, la Commissione Parate ha anche espresso preoccupazione per la mancanza di informazioni fornite dagli organizzatori.

L’organismo di controllo ha detto: “La Commissione è preoccupata per l’inadeguatezza delle informazioni fornite sul Modulo 11/1 presentata e dalla mancanza da parte dell’organizzatore – nonostante le ripetute richieste – a fornire le informazioni necessarie alla Commissione. Ciò include una mancanza di dati forniti sulle bande di accompagnamento, sui partecipanti o sostenitori”.

Le PSNI è stata informata della paretecipazione di nove bande musicali. Tuttavia, una nota sul sito della Pride of Ardoyne fa sapere che c’è “un invito aperto” a tutte le bande.

Si legge sul sito: “In occasione di questo 40° anniversario della banda, prevediamo di tenere una parata sabato 5 maggio 2012 per le strade di Alliance, Glenbryn e Weathfield. Questa parata è un invito aperto a tutte le bande. Lasciate che i bigotti repubblicani vedano che non ci importa della violenza o delle minacce, non rinunceremo”.

Ieri sera il consigliere SDLP di Oldpark, Nichola Mallon, ha accolto con favore la decisione.

Ha detto: “Alcuni elettori mi avevano contattato e hanno espresso preoccupazione per il percorso originale. Quindi, a nostro avviso, questa decisione è benvenuta.

“Ci stiamo avvicinando ad un momento molto sensibile dell’anno e nel 2012 abbiamo anche delle parate aggiuntive. Vorremmo invitare la gente ad essere molto calma e razionale e di mostrare la sensibilità “.

Gerard McCabe, SInn Fein, ha ribadito: “Accolgo con favore la determinazione che impedisce alla parata di passare in zone dove non è chiaramente voluta”.

Background

La parata per il 40° anniversario della Pride of Ardoyne FLute Band è la prima parata conteziosa che si svolge quest’anno a Belfast.

I nazionalisti residenti nelle aree di Cliftondene e Deerpark Road avevano sollevato una serie obiezioni sul percorso originale previsto.

La decisione della Commissione Parate, che ha stabilito che la parata non dovrebbe proseguire oltre l’incrocio di Oldpark Road con Joanmount Park e l’incrocio di Alliance Drive e Alliance Gardens ha sconvolto i lealisti.

L’anno scorso ci sono stati disordini presso i vicini Ardoyne Shops, dopo una parata dell’Orange Order per il 12 luglio.