Il Consiglio di Castlereagh ha annunciato la volontà di collaborare con l’indagine della polizia sugli affari finanziari dell’ex palrlamentare DUP Risi Robinson

Un programma di BBC ha affermato che la moglie del primo ministro ottenne 50.000 sterline da due imprenditori per aiutare l’avvio del caffè del suo giovane amante Kirk McCambley.

Il documentario asseriva inoltre che la parlamentare tenne per sé 5.000 sterline.

Adesso deve affrontare l’accusa di non aver dichiarato l’interesse nel locale del giovane, quando ottenne dal Consiglio il permesso per la sua realizzazione.

In un comunicato rilasciato venerdì, l’Ufficio del Chief Executive ha affermato: “Se richiesti, terremo conto di qualsiasi richiesta dell’indagine condotta dalla PSNI”.

L’inchiesta della polizia cercherà di stabilire se sono stati commessi reati penali da Iris Robinson e da qualsiasi altra persona menzionata nel programma.

Il Consiglio di Castlereagh sta svolgendo la propria indagine esterna sulla concessione dell’affitto del Lock Keeper’s Inn a South Belfast.

Servirà a stabilire se il consiglio ha subìto una perdita finanziaria concedendo il contratto a Kirk McCambley.