Quasi mille persone hanno manifestato a Bangor martedì sera per il finanziamento dei gruppi espressione della comunità lealista

Community against CouncilI manifestanti hanno denunciato che il North Down Borough Council li discrimina quando si tratta di distribuire i finanziamenti europei.

Mark Gordon del Kilcooley Development Forum ha detto che il Consiglio ha “emarginato gli unionisti”.

Il Consiglio ha fermamente negato le accuse e ha detto di trattare tutti in modo equo e imparziale.

Gordon ha risposto che i residenti interessati avrebbero continuato a tenere manifestazioni pacifiche contro il Consiglio.

“La protesta ha tre elementi,” ha detto.

“In primo luogo la determinazione del consiglio di sradicare i bonfires da questa cittadina, la seconda riguarda la cattiva gestione dei soldi europei per “Peace 3” ed il terzo è il modo irrispettoso in cui viene trattato il lealismo da parte del Consiglio a guida DUP.

“Nella seconda fase di Peace 3, un certo numero di applicazioni sono partite da questa circoscrizione; le unici che hanno avuto successo sono state quelle provenienti dal North Down Borough Council”.