Ufficio del Republican Sinn Fein a Falls Road, Belfast - RSFLa Confederation of Community Groups ha dispensato dai servizi il volontario che utilizzò uno dei computer per inviare un comunicato stampa a nome di un gruppo repubblicano dissidente.

Il comunicato, che derideva il Provisional Sinn Fein e altri gruppi repubblicani per i loro discorsi durante le celebrazioni di Pasqua a Newry, era stato inviato da Eddie McKeown a nome del Republican Sinn Fein, partito di cui è membro.

Era stato inviato quando il personale nel quartiere generale della Confederazione, Ballybot House, era tornato a casa.

Dopo l’invio della mail, McKeown aveva riferito al Democrat di aver spedito il messaggio senza permesso e descrisse la sua azione come “un grave errore”.

A nome della Confederazione, il direttore generale Raymond Jackson aveva comunicato che il messaggio di posta elettronica aveva provocato una violazione della politica dell’organizzazione sulle comunicazioni elettroniche e sarebbe stata svolta un’indagine approfondita. Confermando l’esecuzione di tale operazione, Jackson ha detto al Newry Democrat: “Abbiamo rivisto le nostre procedure e politiche ed effettuato un’indagine.

“In base a quella, abbiamo preso appropriate azioni”. Mentre Jackson rifiuta di confermare esattamente quali passi siano stati presi, affermando che tali problemi dovrebbero restare iteri, è stato appreso da un’altra fonte che McKeown non lavora più come volontario nella Confederazione.