La polizia parla di “importanti disordini” a East Belfast dopo un “piccolo 12 luglio” tenutosi venerdì sera

Riot a Short Strand, East BelfastOggetti sono stati lanciati contro gli agenti della polizia e veicoli della PSNI sono stati danneggiati. I poliziotti hanno risposto con proiettili di plastica ed utilizzato un cannone ad acqua per disperdere la folla.

La polizia sta lavorando con gli operatori comunitari per cercare di riportare l’ordine nella zona.

I disordini non sarebbero così gravi come quelli esplosi nella stessa zona due settimane fa.

I riot di questa sera sono scoppiati in Castlereagh Street e in Albertbridge Road.

La polizia si era mossa per prevenire schermaglie tra piccoli gruppi di nazionalisti e lealisti in Albertbridge Road, vicino all’enclave cattolica di Short Strand.

Una grande folla si è quindi riunita e la polizia ha utilizzato le Land Rover come barriera.

I lealisti hanno cominciato a lanciare pietre e bottiglie in direzione degli agenti in assetto anti sommossa ed è stato fatto intervenire il cannone ad acqua per respingere gli assalitori.