Uomini a volto coperto in uniformi paramilitari hanno esploso colpi in aria per salutare lhunger striker Kevin Lynch.

Due sezioni dell’Irish Republican Socialist Party, l’ala politica dell’INLA (Irish National Liberation Army), hanno messo su Facebook delle fotografie di un gruppo di soldati alla tomba di Kevin Lynch a Dungiven.

Lynch fu uno dei 10 repubblicani a lasciarsi morire per ottenere i propri diritti durante lo sciopero della fame del 1981.

Le fotografie mostrano il gruppo armato con la didascalia: “La brigata South Derry dell’INLA mostra il proprio rispetto all’Óglach (Soldato, Ndt) deceduto Kevin Lynch”.

Non è stato confermato quando le fotografie sono state scattate, ma il caricamento online da parte dell’IRSP è avvenuto settimana scorsa.

Kevin Lynch, di Dungiven, morì l’1 agosto 1981 a venticinque anni, dopo 71 giorni trascorsi facendo lo sciopero della fame.

Ogni anno viene effettuata una commemorazione dell’IRSP per ricordare il sacrificio di Lynch, ma la ragione di questa presenza di soldati presso la sua tomba non è chiara.

Uomini a volto coperto hanno marciato lungo Falls Road a West Belfast in aprile come parte della marcia commemorativa per la Rivolta di Pasqua del 1916.

Non è stato possibile contattare l’IRSP per un commento sulle fotografie.

La portavoce della PSNI ha detto che la polizia “era al corrente delle fotografie” ma non può confermare se è in corso un’indagine.

Settimana scorsa la polizia ha arrestato 15 uomini per una sfilata in abiti paramilitari al funerale del repubblicano Michael barr.

La polizia è stata duramente criticata per l’intervento, quando simili dimostrazioni sono avvenute in altri funerali e in occasione delle commemorazioni per la Rivolta di Pasqua.

Gli unionisti espressero preoccupazione a novembre 2015 dopo il funerale di Declan mcGlinchey, figlio del capo dell’INLA Dominic McGlinchey, e quello di Peggy O’Hara avvenuto a Derry in luglio.

Anche i paramilitari lealisti formarono una guardia d’onore in occasione del funerale di Colin “Bap” Lindsay a Belfast.