Un consigliere dell’Ulster Unionist ha detto di essere stato aggredito da ragazzi con lancio di uova e pietre dopo un innovativo incontro del District Policing Partnership a East Belfast, lunedì sera

Short StrandL’ex sindaco di Belfast, Jim Rodgers, era all’incontro presso lo Short Strand Community Centre e ha detto che appartenenti all’Irish Republican Socialist Party hanno cercato di interromperlo.

“C’erano uomini a volto coperto sul tetto che guardavano nella sala attraverso il vetro”, ha riferito.

“Quando abbiamo lasciato la sala, oggetti ed uova ci sono stati lanciati contro”, ha detto Rodgers alla BBC questa mattina.

Rodgers ha riferito che circa 20 persone che mostravano manifesti di sostegno all’IRSP hanno cercato di bloccare l’incontro, ci partecipavano circa 70 persone.

Nel frattempo, il rappresentante ad East Belfast dello Sinn Fein, Niall Ó Donnghaile, ha reiterato l’impegno del partito ad assicurare un servizio di polizia di prima classe in seguito all’incontro.

Ó Donnghail osserva che “quello di stasera è il primo incontro del DDP ella zona di Short Strand, tenuto per assicurare che la gente di questa comunità abbia l’opportunità di entrare in contatto con la PSNI.

“Altra gente ha scelto di protestare ed è un loro diritto. Io difendo tale diritto.

“La realtà è, comunque, che l’incontro, nonostante l’interruzione per un breve periodo, è proseguito e la gente ha avuto la possibilità di parlare con il locale comando della PSNI su argomenti relativi alla sicurezza comunitaria di questa parte della città”, ha concluso il rappresentante dello Sinn Fein.

Alcune domande sono state poste in gaelico, così come le risposte; l’incontro stesso è stato aperto in gaelico da un membro della polizia che parla in irlandese.

Gli argomenti sollevati spaziavano dalla strategia della PSNI per contrastare lo spaccio di stupefacenti nell’area, a come interagire con i giovani che frequentano la scuola gaelica, Gaelscoileanna, fino alle misure da prendere per far diminuire i furti nella zona.

Questo non è il primo incidente del genere. A novembre 2007 un incontro del DPP è stato bloccato nella zona repubblicana di Markets, sempre a Belfast.

I partecipanti parlano anche di giovani figli arruolati per la ‘protesta’ chiassosa ed intimidatoria all’incontro del sottocomitato di South Belfast del District Policing Partnership della città.

Il presidente del DDP Pat McCarthy, del SDLP, ha riferito di circa 20 contestatori repubblicani con in mano cartelloni, che hanno provocato l’interruzione dell’incontro.