Il vice primo ministro ad interim ha spiegato che le circostanze non sono propizie per un incontro tra un politico dello Sinn Fein e la Regina

John O'Dowd, Sinn FeinI commenti di John O’Dowd giungono dopo che Martin McGuinness aveva affermato di essere pronto ad incontrare la Regina qualora venisse eletto presidente d’Irlanda.

O’Dowd attualmente ricopre il ruolo di vice primo ministro nell’Esecutivo di Stormont al posto di McGuinness, mentre la campagna presidenziale prosegue.

Ha spiegato durante il programma radiofonico Inside Politics di BBC che “la situazione qui è differente”.

“Dipenderebbe dalle circostanze e da quali eventi porterebbero ad un simile incontro” ha affermato il vice primo ministro ad interim.

“Non credo che le circostanze, almeno quelle attuali, siano giuste per un incontro.

“Ci sono alcune questioni che necessitano una soluzione prima della nascita di un tale scenario, compresa quella, dal punto di vista repubblicano, di incontrare una famiglia che afferma di essere composta dai nostri capi di Stato.

“I repubblicani questo non l’accettano”.