Il leader dell’UUP Tom Elliott deve essere espulso dall’Orange Order per aver partecipato al funerale dell’agente cattolico Ronan Kerr, chiede un cappellano dell’Ordine

Harte (GAA Tyrone) - Elliott (UUP)Sebbene le regole dell’Orange Order proibiscano ai membri di partecipare a funzioni cattoliche, nessuna sanzione ufficiale è stata presa.

David McCarthy fa parte dell’Orange Reformation Group, istituito pr riportare “il protestsntesimo nell’Orangismo”.

Il gruppo afferma: “Nessun protestante dovrebbe mai partecipare ad una funzione cattolica”.

“Orange Reformation estende la propria profonda vicinanza alla famiglia dell’agente Kerr, così brutalmente ucciso dall’IRA mentre si recava al lavoro.

“Tuttavia, siamo molto costernati per aver visto alcuni membri dell’Orange Order e cosiddetti protestanti evangelici partecipare al suo funerale, comportamento esplicitamente proibito dalle regole dell’istituzione.

“Le regole sono regole e devono essere difese”.

Un portavoce dell’Orange Order afferma che è stato giusto per la famiglia del poliziotto ucciso capire di avere il sostegno di ogni sezione della comunità.

Ha affermato: “Era importante che la famiglia Kerr comprendesse il vasto sostegno dato da tutta la comunità e l’Orange Order offre le proprie condoglianze per la perdita del loro coraggioso figlio”.

Elliott e l’ex numero due dell’UUP Danny Kennedy, anch’egli un orangista, hanno partecipato pubblicamente al funerale di Ronan Kerr tenutosi a Beragh la scorsa settimana.

Tom Elliott è stato Grand Master nella Contea di Fermanagh.