Apprentice Boys of Derry

Un gruppo di rappresentanza delle bande musicali lealisti sarà presente alla conferenza annuale dello Sinn Féin

Il Londonderry Bands Forum (LBF) farà una presentazione durante l’Ard Fhéis che si terrà sabato in città.

Un portavoce ha affermato di “aver accolto favorevolmente l’opportunità di comunicare il suo scopo e le attività ad una larga platea”.

Martin McGuinness, Sinn Féin, ha scritto su Twitter: “Accolgo calorosamente la decisione del Londonderry Bands Forum di presenziare all’Ard Fhéis dello Sinn Féin di questo fine settimana. #Rispetto”.

Progressione naturale

Il forum era stato istituito per infrangere i preconcetti delle persone sulle bande e sulle parate in Irlanda del Nord.

Alcuni incontri sono stati organizzati per i bambini in età scolastica in tutta Derry. Sono state molte le scuole cattoliche ad aver accolto l’offerta, con gli studenti che hanno avuto la possibilità di suonare flauti, tamburi e conoscere la cultura bandistica.

Il presidente di LBF Kenny McFarland ha detto di ritenere che questo progetto “ha mostrato una leadership comunitaria positiva” e la decisione di partecipare allìArd Fhéis dello Sinn Fein è “una progressione naturale” per il gruppo.

La presentazione sarà incentrata sugli insuccessi educativi, “specialmente dei giovani protestanti”, analizzerà “i preconcetti sulla cultura bandistica” e guarderà alla costruzione di relazioni “basate sull’inclusione e sull’eguaglianza”.

Il coordinatore del progetto Derek Moore, che recentemente ha guidato una delegazione nell’incontro con il ministro dell’Educazione dello Sinn Féin John O’Dowd, ritiene che i giovani musicisti “dei più riconosciuti background tradizionali e classici” hanno maggior sostegno rispetto ai giovani bandisti all’interno del sistema educativo.

“Questa situazione deve essere affrontata positivamente attraverso la collaborazione con la scuola e con chi prende le decisione a livello educativo”, ha affermato.