Liam AdamsLiam Adams si appresta a comparire presso l’Alta Corte di Dublino per la prima fase del processo per l’estradizione.

Il cinquantaquattrenne fratello del presidente dello Sinn Fein Gerry Adams, è ricercato in Irlanda del Nord, dove deve rispondere di 18 accuse per abuso sessuale contro la sua figlia quando era ancora una bambina.

I presunti abusi sarebbero avvenuti tra marzo 1977 e marzo 1983.

Adams, che si è costituito la scorsa settimana alla Garda (la polizia della Repubblica) dopo l’emissione di un mandato di cattura europeo, ha espresso la volontà di contrastare la richiesta di estradizione.