Breandan MacCionnaith | éirígíIl Segretario Generale di éirígí Breandán Mac Cionnaith ha rigettato le osservazioni del presidente dello Sinn Fein Gerry Adams fatte lunedì al programma Morning Ireland su radio RTE.

Parlando in relazione alla recente uccisione di un ufficiale della PSNI a Omagh, Adams aveva affermato che éirígí non aveva precisato la propria posizione sull’azione e come risultato stava “correndo ai ripari”.

Mac Cionnaith detto: “Questo è l’ultimo nella lunga fila di attacchi cinici provenienti da Gerry Adams e dalla dirigenza del Sinn Féin contro éirígí. Questi attacchi sono motivati ​​da null’altro che la paura dello Sinn Féin riguardo al coerente messaggio repubblicano socialista di éirígí, in grado di guadagnare sempre maggiore sostegno in aree che Adams e soci vedono come propri feudi personali politici.

“La posizione di éirígí sulla recente uccisione di Omagh e sulle altre azioni armate è chiara e univoca. Il partito non è allineato né fornisce supporto a gruppi armati o alle loro azioni. Questa è stata la nostra posizione sin dalla nostra fondazione, avvenuta cinque anni fa. Qualcosa di Gerry Adams è ben consapevole.

“Gerry Adams sta cercando di oscurare questa posizione con atti che imitano i ministri britannici thatcheriani ed i politici più reazionari delle Ventisei Contee. È impegnato in una malvagia fissazione, che una volta era utilizzata contro lo Sinn Féin, quando l’establishment li considerava una minaccia”.

MacCionnaith ha aggiunto: “E’ poco plausibile per Adams sostenere che éirígí «corre a ripararsi» nel momento in cui stiamo, di fatto, presentandoci alle elezioni nel suo ex collegio elettorale di West Belfast. I nostri attivisti fanno propaganda quotidiana sul terreno a West Belfast, qualcosa di cui Gerry Adams è ben consapevole.

“E questo è esattamente ciò su cui sono stati fatti i commenti. Incapace di trattare con la piattaforma di éirígí contro i tagli ai servizi pubblici in corso di attuazione da parte della coalizione di Stormont, il presidente dello Sinn Féin si è ridotto a creare non-problemi di sua immaginazione.

“I portavoce éirígí si sono sempre resi disponibili per un commento pubblico su ogni aspetto delle politiche del partito e continueremo a farlo.

“éirígí è ha offerto allo Sinn Féin un dibattito pubblico sul futuro orientamento della lotta repubblicana, cui non hanno finora risposto. Se lo Sinn Féin è genuinamente interessato a impegnarsi con l’Irlanda repubblicana, dovranno accettare quest’offerta.

“Tuttavia, éirígí è più interessato e focalizzato sulla ricostruzione della lotta socialista repubblicana nella zona di West Belfast, a Dublino ed in tutto il paese. Chiunque abbia a cuore gli interessi dei lavoratori di Irlanda dovrebbe fare lo stesso “.