di Vincent Kearney

Le autorità carcerarie stanno vivendo un’altra crisi perché non sono riusciti ad attirare candidati idonei per occupare il posto di direttore alla prigione di Maghaberry

MaghaberrySulla carta, questo è il posto migliore all’interno del sistema carcerario britannico, con uno stipendio annuale di oltre 80.000 sterline (circa 90mila euro).

Tuttavia l’ultima ricerca di un nuovo direttore si è conclusa con la decisione di non scegliere le persone che si erano presentate.

Un direttore ad interim si è insediato ad inizio anno.

In precedenza l’ultimo direttore è stato Steve Rodford, che ha lasciato il ruolo dopo solo sei mesi, adducendo motivi di carartere personale.

Rodford era stato avvertito di essere sotto minaccia da parte dei repubblicani.

Le autorità carcerarie suppongono che la combinazione tra l’esperienza di Rodford, una serie di rapporti molto critici e le montanti tensioni tra il personale della prigione ed i repubblicani a Maghaberry, hanno tenuto lontani molti candidati idonei provenienti dalla gestione di altre carceri nel Regno Unito.

La BBC è venuta a conoscenza che l’attuale direttore ad interim, Patrick Maguire, non ha presentato la sua candidatura.

Il Ministro della giustizia e le autorità carcerarie adesso stanno valutando come procedere e sperano di riuscire ad indicare un nuovo direttore nel prossimo futuro.

Maguire continuerà ad occupare il posto ad interim fino alla nomina di un direttore permanente.

Il Prison Service è anche in processo di nominare il nuovo direttore generale per rimpiazzare Robin Masefield, che si dimetterà entro fine anno.

Il candidato che si aggiudicherà il posto potrà guadagnare 160mila sterline in un anno – circa 180mila euro. Le candidature si chiudono il prossimo 5 novembre.