Bloody Sunday
Gli avvocati di Madden & Finucane, che rappresentano circa 10 famiglie di vittime della Bloody Sunday, hanno confermato di aver presentato i documenti per l’avvio di un procedimento penale contro i paracadutisti responsabili degli assassinii del 1972.

Peter Madden ha detto che “i documenti che richiedono un procedimento penale contro i responsabili per gli omicidi ed i tentati omicidi” della Bloody Sunday sono stati consegnati venerdì 28 Gennaio, due giorni prima del 39° anniversario della strage.

Ciò che Madden ha descritto come “dettagliate rappresentazioni” per l’avvio di un procedimento penale per omicidio, tentato omicidio e spergiuro sono stati presentati sia al Public Prosecution Service (PPS) del Nordirlanda che al Crown Prosecution Service (CPS) in Inghilterra.