Union Jack, Belfast City HallUn comitato del Consiglio Comunale di Belfast ha raccomandato di non far sventolare la bandiera dell’Unione (la Union Jack) dalla City Hall di Belfast.

La raccomandazione – passata con 11 voti a favore e 9 contrari – è stata decisa venerdì scorso dal Comitato Risorse Strategiche e Politiche (Strategic and Policy Resources Committee) e riguarda anche l’Ulster Hall e il complesso Duncrue, entrambi di proprietà comunale.

Adesso la raccomandazione sarà gestita nella prossima riunione del Belfast City Council del 3 dicembre.

Attualmente la Union Jack sventola quotidianamente dal pennone della City Hall, sede del Consiglio Comunale.

Lo Sinn Fein ha approntato una campagna per mantenere solo una bandiera neutrale – o nessuna -, per indicare come Belfast sia una città inclusiva.

Jim McVeigh, consigliere dello Sinn Fein, ha detto che il voto nel comitato sull’esposizione della Union Jack è un passo importante per rendere la Belfast City Hall un luogo inclusivo. Ha affermato il consigliere di West Belfast:

“Lo Sinn Fein vuole vedere una City Hall inclusiva, aperta a tutti i cittadini e a qualunque tradizione.

“L’Union Jack è associata con una tradizione e spesso è utilizzata per escludere ed intimidire gli altri.

“La decisione dello Strategic and Policy Resources Committee di oggi mette fine alla politica di esposizione della Union Jack ed è un passo fondamentale per rendere la Belfast City Hall un luogo inclusivo”.