arma da fuocoUn ragazzo di 23 anni è stato ferito gravemente ieri sera nella zona di Mullacreevie Park ad Armagh.

Non sono note le cause dell’assalto e la polizia chiede aiuto ai cittadini.

Intorno alle 23.50 di ieri numerosi colpi di arma da fuoco sono stati sparati contro un ragazzo, rimasto ferito seriamente nella parte superiore della schiema ed alle ginocchia.

E’ ricoverato in ospedale in condizioni “stabili”.

Cathal Boylan, dello Sinn Fein, afferma che “nonostante siano emersi alcuni dettagli, qualunque sia il motivo per questo ferimento, dobbiamo lavorare per creare le circostanze e la società nella quale fatti del genere non avvengano più”.

La consigliere dello Sdlp Mealla Bratton dice che gli abitanti “sono in difficoltà a capire la natura di questo incidente”. Il pericolo è “ricordare a questa comunità i giorni bui dei Troubles, nella speranza che gli autori di questo gesto siano presto fermati, per fungere come deterrente per coloro che potrebbero essere intenzionati a compiere atti simili”.

Nel frattempo la polizia ha fermato tre persone in relazione al ferimento del giovane. Due dei fermati, di 19 e 20 anni, sono stati rilasciati in attesa della prosecuzione delle indagini, mentre il terzo, 21enne, è interrogato dalla Psni.

Ieri notte, inoltre, un lituano di 28 anni è stato ferito al petto con un’arma da fuoco a Coalisland. E’ ricoverato in ospedale. Le sue condizioni per il momento sono stabili.