Real Ira 2. battaglioneLa brigata di Derry della Real Ira ha rivendicato il ferimento di uno stupratore avvenuto lunedì sera nella cittadina.
Keith Burnside, 37 anni, è stato gambizzato da due uomini che sono entrati con la forza nella sua abitazione di Rosemount Gardens poco prima di mezzanotte.
L’uomo è stato condannato per lo stupro di una ragazza di 15 anni nel 2000 e dovrebbe essere condannato a fine mese.

Nel comunicato rilasciato ad un mezzo d’informazione locale utilizzando la corretta parola in codice Oglaigh na h’Eireann ha scritto: “La Brigata Derry di Oglaigh na h’Eireann rivendica la responsabilità per la sparatoria di lunedì sera a Rosemount. Abbiamo agito dopo essere stati sommersi dalle denunce sul comportamento di quest’uomo. E’ chiaro che quest’uomo è un predatore sessuale e per questo è divenuto un obiettivo”.