Oglaigh a hEireann si è presa la responsabilità per l’attacco di martedì contro la stazione di polizia di Strand Road a Derry

Bomba a Derry | Derry bombIn un comunicato, l’organizzazione ha anche riferito di aver tentato di colpire la caserma della polizia il giorno prima dell’attacco.

Secondo Oglaigh na hEireann l’attacco non è stato effettuato perché due tassisti “si sono rifiutati di seguire le istruzioni”.

Duecento libbre (circa 90 chilogrammi) di esplosivo artigianale sono stati utilizzati nell’attacco di martedì.

Nessuno è rimasto ferito nell’attacco, avvenuto alle 3:20 di notte, ma numerosi esercizi commerciali sono rimasti gravemente danneggiati.

Steve Martin, comandante divisionale della PSNI, si è detto fortunato per non aver dovuto contare vittime perché la bomba sarebbe esplosa 20 minuti prima di quanto comunicato nell’avvertimento.

Ha anche rivelato che un agente di polizia rischiò per due volte la vita mentre si operava per portare al sicuro il personale di un vicino fast food.

La polizia ha anche affermato che le strade intorno alla stazione di polizia sarebbero rimaste chiuse fio a tutto giovedì.

Il blocco stradale all’incrocio tra Strand Road e Clarendon Street è stato spostato all’incrocio tra Strand Road e Asylum Road.

Boating Club Lane adesso è stata riaperta fino all’incrocio con Strand Road.

Resta chiusa la strada all’incrocio tra Strand Road e Lawrence Hill.