Gerard "Jock" Davison | © Pacemaker

I tre uomini arrestati dagli investigatori della PSNI in relazione all’omicidio di Gerard “Jock” Davison sono stati rilasciati senza accuse

Giovedì un uomo di 38 anni è stato fermato a Belfast, prima di essere rilasciato incondizionatamente.

Nel corso della settimana anche un ventisettenne ed un quarantunenne sono stati interrogati in relazione all’omicidio di Davison. Entrambi sono stati rilasciati senza accuse.

Martedì mattina Gerard “Jock” Davison si stava recando al centro comunitario in cui lavorava, nella zona di Markets < South Belfast, quando è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. L'ex comandante dei Provisional IRA è morto nel luogo dell'agguato, nonostante gli sforzi dei paramedici di salvargli la vita. L'ufficiale che guida le indagini, il Capo Ispettore Justyn Galloway, ha detto: "Faccio ancora appello a chiunque fosse nella zona di Welsh Street intorno alle 9 di martedì mattina, affinché possa fornire le eventuali informazioni sull'omicidio agli agenti della stazione di polizia di Musgrave".