Jean McConville

Un uomo è stato arrestato in collegamento con il rapimento e l’omicidio di Jean McConville avvenuto nel 1972

Il settantatreenne è stato fermato giovedì dagli investigatori del Serious Crime Branch a Dunmurry, nei sobborghi di West Belfast.

L’ispettore Neil McGuiness ha affermato: “L’uomo è stato trasferito presso la Serious Crime Suite della stazione di polizia di Antrim per gli interrogatori”.

Jean McConville, vedova di 37 anni e madre di 10 figli, fu rapita nel dicembre 1972 dal suo appartamento ai Divis Flat, West Belfast, quindi uccisa e sepolta di nascosto dall’IRA. Per lunghi anni fu una degli Scomparsi (Disappeared). Il suo corpo venne ritrovato su una spiaggia della Contea di Louth ad agosto 2003.

< !—nextpage—>

Man arrested over Jean McConville

Jean McConville

A man has been arrested in connection with the 1972 abduction and murder of Jean McConville.

The 73-year-old was detained by detectives from the PSNI’s Serious Crime Branch in Dunmurry, on the outskirts of west Belfast, on Thursday.

Detective Inspector Neil McGuiness said: “He has been taken to the Serious Crime Suite at Antrim police station for questioning.”

Mrs McConville, a 37-year-old widow and mother of 10 children, was abducted in December 1972 from her flat in the Divis area of west Belfast and shot by the IRA, becoming one of the so-called Disappeared. Her body was recovered on a beach in Co Louth in August 2003.