Un secondo uomo è stato fermato in collegamento con l’omicidio del poliziotto cattolico Ronan Kerr a Omagh

Funerale di Ronan Kerr | Ronan Kerr funeralL’uomo, 40 anni, è stato arrestato giovedì mattina quando gli agenti della PSNI hanno fermato una vettura tra Omagh e Ballygawley.

L’agente Kerr, 25 anni, è stato ucciso nel pomeriggio di sabato a Omagh quando una bomba posizionata sotto alla sua vettura è esplosa.

Un arresto è stato eseguito in Scozia mercoledì, prima in base al Terrorism Act (Legge sul Terrorismo) e poi in collegamento con l’omicidio di Ronan Kerr.

La polizia nordirlandese riferisce che il fermo è anche collegato al ritrovamento di armi ed esplosivi avvenuto martedì sera nella zona di Coalisland.

L’uomo è stato portato alla stazione di polizia di Antrim ed il veicolo è stato portato via per ulteriori indagini.

Le armi ritrovate martedì sono:

  • Quattro fucili Kalashnikov
  • Sei caricatori di munizioni
  • Timer
  • Detonatori
  • Bombe incendiarie
  • Componenti per lanciarazzi ed altri ordigni esplosivi
  • Esploviso, tra cui anche Semtex