Durante il processo contro l’uomo accusato dell’omicidio del Capitano Robert Nairac è stata mostrata l’intervista concessa a BBC

Kevin Crilly | Robert NairacNel corso dell’intervista, Kevin Crilly affermava di essere stato “nel posto sbagliato al momento sbagliato”. Ha negato di aver commesso l’omicidio.

Inoltre Crilly diceva di aver avuto un “minimo” coinvolgimento nella faccenda.

Il Capitano Nairac venne sequestrato nel maggio 1977 mentre si trovava in un bar di Drumintree, nel South Armagh, e quindi ucciso.

Nella registrazione Crilly, usando il suo nome di nascita, Declan Power, ammetteva di essere stato al Three Steps Inn la sera in cui il Capitano Nairac scomparve.

Crilly affermava di essersi trovato “nel posto sbagliato al momento sbagliato” e “rimpiangeva” il suo coinvolgimento, da lui descritto come “minimo”.

Presso il Belfast Crown Court si è anche sentito Crilly affermare di aspettarsi una condanna per il suo coinvolgimento, ma di “sperare di non entrare in prigione”.

Il caso prosegue ed è stato aggiornato.