Scena omicidio Tommy Crossan | © Utv

La polizia ha detto che Tommy Crossan stava lavorando nell’azienda di un amico quando gli hanno sparato alcuni colpi attraverso la finestra di un ufficio portatile

L’ex numero uno della Continuity IRA è stato ucciso in pieno giorno nel complesso Peter Pan in Springfield Road, a West Belfast, alle 16:45 di venerdì.

Un ventiseienne è stato arrestato a West Belfast e trasferito nella Serious Crime Suite della stazione PSNI di Antrim. (L’uomo è stato rilasciato in seguito, Ndt)

Sabato la polizia ha rivelato che Tommy Crossan stava lavorando nel deposito di carburante di un amico di famiglia quando gli hanno sparato diverse volte da distanza ravvicinata attraverso la finestra di un piccolo ufficio portatile.

Il repubblicano è stato colpito alla parte superiore del corpo ed è deceduto sul luogo dell’attacco.

Ufficiali PSNI hanno detto che Tommy Crossan – proveniente da West Belfast, che lascia moglie, sei figli e cinque nipoti – era noto alla polizia e non viene escluso la faida interna repubblicana tra le cause del suo assassinio.

L’investigatore Jonathan Roberts ha detto che nulla giustifica questo attacco “spietato” e “brutale”.

Ha continuato: “L’omicidio del signor Crossan in Springfield Road ieri (l’articolo originale è di sabato, ndt) è stato un attacco brutale e spietato che non ha posto nella società.

“Il signor Crossan era noto alla polizia, ma non importa quale fosse il suo stile di vita, assolutamente nulla giustifica questa azione barbarica contro di lui. La polizia sta lavorando su una serie di linee di indagine”.

Parenti di Tommy Crossan e una grande folla di curiosi si sono riuniti sulla scena dell’omicidio mentre gli agenti della PSNI transennavano l’area.

Squadre di agenti stanno ancora indagando sulla scena del crimine, però Lower Springfield Road è stata riaperta.

Una BMW rossa, che è stata data alle fiamme nella vicina Beechmount Grove, è stata scoperta dopo l’attacco armato e viene cercato un collegamento con l’omicidio.

Il soprintendente Jonathan Roberts ha detto: “Una BMW di colore rosso, che si ritiene collegata all’omicidio, è stata trovata incendiata poco tempo dopo nella zona di Beechmount Grove.

“Non ci sono segnalazioni di furto giunte alla polizia, tuttavia il veicolo è stato notato diverse volte nella zona nelle ultime settimane.

“Siamo particolarmente interessati a parlare con chiunque abbia visto la BMW rossa, targata OEZ 9177, lasciare la zona al momento dell’omicidio o con chi può averla vista in seguito in Beechmount Grove”.

C’è stata una diffusa condanna politica dopo l’assassinio, guidata dal Primo e dal Vice Primo Ministro, che hanno rilasciato una dichiarazione congiunta.

Peter Robinson, DUP, ha dichiarato: “La piccola minoranza di persone che vogliono continuare a terrorizzare la comunità ha bisogno di capire che non gli sarà permesso di trascinare l’Irlanda del Nord indietro ai giorni bui del passato. Devono essere catturati e portati davanti alla giustizia”.

Martin McGuinness, Sinn Féin, ha dichiarato: “Le persone responsabili di questo omicidio sono criminali e non otterranno nulla attraverso questo attacco. Il processo di pace è solido come una roccia e tutte le persone giuste in questa comunità contrastano e respingono le azioni di chi sta dietro questo omicidio”.

La polizia ha detto di aver istituito una sala operativa per indagare sull’omicidio e ha fatto appello per ottenere informazioni.

Il soprintendente Jonathan Roberts ha aggiunto: “I responsabili di questo omicidio spietato saranno portati davanti ai tribunali e messi dietro le sbarre solo se le persone che hanno informazioni lavoreranno con la polizia”.