Sash - Orange OrderLa polizia ha confermato le indagini sui danneggiamenti causati ad un cancello della Dunloy Orange Hall e alla recinzione della Dunloy Parish Centre vicino alla chiesta di St. Joseph.
La PSNI afferma la contemporaneità dei due incidenti. Un cancello è stato abbattuto da un veicolo e un pilone è stato danneggiato nella Orange Hall e in un differente incidente una recinzione a maglie metalliche del Dunloy Parish Centre è stato danneggiato da un veicolo.

Un portavoce della polizia ha detto: “Considerato che l’incidente della Orange Hall è ritenuto settario, quella linea di investigazione è avviata ma vale la pena di segnalare il danno alla recinzione della parrocchia, fatto all’incirca nello stesso tempo.

“Entrambi gli incidenti coinvolgono veicoli e potrebbero essere collegati. Entrambi gli incidenti potrebbero essere collegati ai comportamento anti-sociali alla guida che stanno aumentando nella cittadina. Questo probelam è stato sollevato dai rappresentanti della comunità”.

Il sindaco di Ballymoney, John Finlay del DUP e anche membro degli ordini lealisti di Dunloy, ha espresso il proprio sdegno per un altro “attacco sconsiderato” contro la Orange Hall. Parlando al giornale, il consigliere Finlay ha riferito: “Voglio urlare il mio sdegno per un altro attacco insensato contro la Dunloy Orange Hall. Il cancello è stato divelto, ovviamente con l’aiuto di un veicolo o sistema di spinta. Sembra chiaro che la loro intenzione fosse di abbattere le porte della Hall stessa.

“Questi criminali senza cervello, che non hanno posto reale nella nostra società, devono essere portati in tribunale. Non rappresentano nessuno dei cittadini a modo della nostra comunità.

“Se credono di allontanare il protestantesimo da Dunloy, stanno amaramente sbagliando. Non ci faremo intimidire, ma rimarremo saldi.

“Chiedo comunque ai testimoni di contattare la PSNI. Sicuramente qualcuno ha visto svolgere l’attacco e ogni piccola informazione può essere vitale per trascinare gli esecutori in tribunale, facendone un esempio”.

Nel frattempo la prima parata lealista dell’anno si è svolta domenica a Dunloy. La Commissione Parate ha ristretto il percorso all’area di Station Road fuori dai terreni della Orange Hall e secondo la polizia non ci sono stati incidenti.