Orange Order

Un importante orangista di North Belfast chiede l’intensificazione delle proteste nell’interfaccia di Twaddell/Ardoyne

William Mawhinney, segretario della Gran Loggia orangista a Belfast, ha detto davanti a una folla di diverse centinaia di persone riunitesi sabato a Woodvale che le proteste si sarebbero “intensificate… fino a giungere alla disobbedienza civile, se dovesse servire”.

Alcuni politici, tra cui il ministro del DUP Nelson McCausland, hanno affiancato Mawhinney mentre parlava.

La suo collega di partito Arlene Foster ha dichiarato alla BBC: “So che Nelson ci sarà, per esercitare i suoi diritti, ma dovrà farlo sotto la sua responsabilità… porterà tranquillità alla zona, parlando con la gente per evitare che le azioni non ci sfuggano di mano, difendendo il diritto di Nelson di essere presente”.

La Foster ha difeso il diritto alla protesta pacifica ma ha sottolineato che nessuno dovrebbe violare la legge. Ha messo in evidenza che i giovani che hanno infranto la legge durante le proteste di bandiera hanno ora una condanna penale.