Ian Paisley ha affermato che difenderà il suo seggio nelle prossime Elezioni Generali

Ian Paisley, ex primo ministro nordirlandese

Ian Paisley, ex primo ministro nordirlandese

L’ex leader del DUP [e primo ministro nordirlandese dal 2007 al 2008, NdT] ha detto alla rivista politica The House Magazine di considerare la possibile partecipazione alla prossima elezione a Westminster come parlamentare per North Antrim.

Nella pubblicazione, il veterano MP ha affermato: “Penso di voler fare ancora il parlamentare. Mia moglie è nella Casa dei Lords (House of Lords) per cui lascerò a lei il compito di confrontarsi con le nobili Signorie”.

E’ stato largamente trapelato che suo figlio, Ian Paisley Junior, vorrebbe difendere il seggio per il DUP, tenuto da quasi 40 anni dal padre.

Paisley ha rinunciato al suo ruolo da primi ministro lo scorso anno [a favore di Peter Robinson, NdT] ed è ampiamente coinvolto nella politica in prima linea.

Ad inizio mese, il leader del Traditional Unionist Voice, Jim Allister, desideroso di conquistare il seggio di North Antrim, ha detto di non essere sicuro su ciò che i suoi ex colleghi di partito stanno pianificando.

Pailey, 83 anni, ha detto che Allister “è il benvenuto in North Antrim, dove può prendere una bella batosta”.

Comunque un portavoce del DUP ha riferito di non aver ancora convocato un incontro per la selezione del candidato da presentare nella circoscrizione di North Antrim alle prossime elezioni, che si terranno nei prossimi 12 mesi.