Connolly House, Sinn Féin - West Belfast

Il parlamentare Paul Maskey ha detto che l’oggetto sospetto lasciato all’esterno di Connolly House in Andersonstown Road ha provocato “solamente disagi per l’intera comunità”

Lo Sinn Féin ha deciso di parlare dopo che “un finto ordigno” era stato abbandonato domenica sera fuori dal quartier generale di Connolly House a West Belfast.

Paul Maskey, parlamentare a Westminster, ha detto che l’oggetto lasciato fuori dall’edificio in Andersonstown Road ha provocato “solamente disagi per l’intera comunità”.

Ha affermato: “Connolly House continua a fornire servizi alla comunità locale e queste minacce ed attacchi non fermeranno lo Sinn Féin da proseguire quelle azioni.

“Il servizio fornito da Connolly House è utilizzato da una grande fetta della popolazione, che hanno fermamente respinto il tipo di persone responsabili per questo finto ordigno.

“Chiedo a chiunque sia coinvolto in questi attacchi di ascoltare la gente e desistere da queste attività che bloccano le comunità”.

La polizia e gli artificieri dell’esercito inglese si sono recati sulla scena e, dopo un esame dell’oggetto sospetto, hanno dichiarato che si trattava di un finto allarme.

L’Ispettore Roy Burnside ha chiesto informazioni a chiunque avesse assistito al fatto.