Polizia attaccata a Dungannon | © PSNI

Per la PSNI due ufficiali “sono scampati fortunosamente” all’attacco di 10 persone a volto coperto a Dungannon, Contea di Tyrone

Mattoni e vernice sono stati lanciati contro l’auto degli agenti intervenuti per una chiamata di emergenza in Moygashel Court, poco prima delle 23 di mercoledì.

Dopo che il loro veicolo è stato colpito, gli agenti hanno lasciato la zona rapidamente. In seguito hanno stabilito che la chiamata era solo un modo per attirarli nell’area.

L’Ispettore Keith Jamieson ha affermato: “Gli agenti sono stati molto fortunati ad essere scappati senza restare feriti o peggio.

“I pezzi di cemento lanciati avrebbero potuto facilmente provocare gravi ferite agli agenti o alla gente”.

Ha aggiunto Jamieson: “Mi appello alla comunità di Moygashel affinché voltino le spalle a chi porta avanti queste attività criminali.

“Trovo frustrante e deludente che la polizia sia oggetto di attacchi simili e chiedo ai testimoni di contattare la PSNI di Dungannon”.