Il PUP ha chiesto la creazione di un quartiere orangista a Belfast, suggerendo Shankill Road come possibile area

Presentazione manifesto del PUP | PUP manifestoIl manifesto elettorale del partito – lanciato giovedì – espone i piani per “promuovere ed educare” la gente sulla storia e la cultura dell’Orange Order.

“L’Orange Order, la nostra unica cultura di marce e bande, la (battaglia della) Somme e la lingua Ulster Scots saranno le caratteristiche predominanti di una zona arricchita da murales, musei, parate regolari ed eventi”, suggerisce il manifesto.

Il PUP, guidato da Brian Ervine, appoggia anche il mantenimento dell’intera quota di 108 parlamentari a Stormont.

Alcuni partiti hanno suggerito una riduzione del numero, ma il PUP ritiene che “un’Assemblea con soli due o tre piccoli partiti non sarebbe nel migliore interesse della popolazione dell’Irlanda del Nord”.

Il Progressive Unionist Party sta presentando il minor numero di candidati per l’Assemblea, con il solo leader Brian Ervine alla conquista del seggio nella circoscrizione di East Belfast.