murale IraL’Independent Monitoring Commission, organismo indipendente che monitora le attività dei paramilitari in Irlanda del Nord, si è riunito domenica per la stesura definitiva del rapporto relativo all’Army Council dell’Ira, come richiesto dai governi inglese ed irlandese.

Il rapporto verrà rilasciato pubblicamente mercoledì 3 settembre, anche se i governi lo hanno ricevuto nel corso della giornata di ieri, come confermato dalla stessa Commissione.

L’accertamento da parte dell’Imc sulle strutture dei Provisional è considerato elemento chiave per sbloccare l’impasse raggiunta sul trasferimento dei poteri di sicurezza e giustizia da Londra a Belfast.

ira sniper at workI due governi chiesero alla Commissione, tramite il Segretario di Stato Shaun Woodward ed il ministro della Giustizia irlandese Dermot Ahern, di basare il rapporto solamente sulla trasformazione dell’Ira e del suo Army Council, l’organismo composto da sette persone che decideva le strategie dell’organizzazione e che ha svolto un ruolo cruciale nella costruzione della pace.

Woodward disse di “aver scritto insieme al collega Dermot Ahern all’IMC chiedendo un chiarimento sul loro ultimo Rapporto [il numero 18]. Abbiamo chiesto alla commissione di produrre un rapporto ad hoc, per chiarire il completamento della trasformazione della Pira, come evidenziato nel Diciottesimo rapporto”.

A maggio l’Imc scrisse che l’Ira “stava abbandonando le strutture di comando […] segnale che il gruppo paramilitare era giunto alla fine della trasformazione”.

john alderdiceIl rapporto, “breve ma con un importante contenuto”, secondo quanto affermato da una fonte giornalistica vicina a BBC, verrà letto attentamente dal Democratic Unionist Party del primo ministro Peter Robinson.
Un giornalista dell’emittente inglese ha chiesto a Ian Paisley junior se ritiene che nel rapporto si potrà leggere dello scioglimento dell’Army Council dell’Ira. “No”, è stata la risposta. “Le notizie sull’Army Council ci interessano molto – ha proseguito Paisley junior – ma non sono gli unici argomenti fondamentali”.

L’Independent Monitoring Commission, guidata da Lord John Alderdice, terrà una conferenza stampa domani 3 settembre per mostrare i dati del 19.mo rapporto.