PSNI Headquarter | PSNI Quartier GeneraleIl successore del Chief Constable della PSNI Hugh Orde sarà deciso oggi dopo i colloqui con i quattro restanti candidati.

L’identità del nuovo comandante della polizia regionale verrà annunciata dal Northern Ireland Policing Board intorno alle 19:30 dopo che ogni candidato si sarà presentato dinnanzi al comitato di selezione.

Gli uomini in lizza per il posto da 184.000 sterline all’anno sono Matt Baggott, comandante della Leicestershire Constabulary; Jim Gamble, comandante esecutivo del Child Exploitation and Online Protection Centre; Jon Stoddart, comandante del Durham Constabulary; Paul West, comandante della West Mercia Police.

Ognuno di loro verrà sottoposto ad un colloquio di 90 minuti durante il quale il candidato dovrà esegire una presentazione su un tema scelto dai sette membri della commissione.

Dopo che l’ultimo candidato avrà lasciato il quartier generale del Board a Clarendon Dock, a Belfast, poco prima delle 17, i membri faranno una pausa per la cena per incontrarsi nuovamente e scegliere il vincitore.

La nomina dovrà essere avallata dal Segretario di Stato Shaun Woodward prima che il direttore del Policing Board, Barry Gilligan, faccia l’annuncio ufficiale.

Cinque alti ufficiali sono stati selezionati per i colloqui, ma la scorsa settimana Bernard Hogan-Howe ha ritirato la propria candidatura.

Hugh Orde sta lasciando la PSNI dopo sette anni al timone. Assumerà il ruolo di presidente dell’Association of Chief Police Officers (Acpo).

Chiunque lo sostituirà, dovrà affrontare la crescente minaccia dei repubblicani con una sostanziale riduzione del budget, tagliato di 120 milioni di sterline nel periodo 2008-2011.

In aggiunta, dovrà gestire la transizione richiesta dal trasferimento dei poteri di giustizia e ordine pubblico da Westminster a Stormont – una mossa politica molto sentita che è attesa nei prossimi sei mesi.

Le statistiche della criminalità nella regione, lo scorso anno, sono aumentate, dopo un lungo periodo di declino.

Oltre al presidente Gilligan, la commissione esaminatrice è composta dal vice presidente Brian Rea, dal membro indipendente Rosaleen Moore e dai parlamentari di Stormont Leslie Cree (UUP), Dolores Kelly (SDLP), Alex Maskey (Sinn Fein) e Ian Paisley Jr (DUP).