Pup e Dup negano furto di sacchi di sabbia da parte di UVF

Il PUP ha negato che sacchetti di sabbia rubati fossero stati offerti ai residenti di East Belfast da parte dei lealisti della UVF

Il partito ha detto che le affermazioni erano “maligne e infondate”, mentre l’ex sindaco DUP Gavin Robinson ha detto di non aver visto alcuna prova di sacchetti di sabbia venduti illegalmente.

Migliaia di sacchi di sabbia sono stati distribuiti per precauzione venerdì prima di un’alta mareggiata che avrebbe dovuto inondare le abitazioni nella zona di Sydenham.

Pareti di sacchetti di sabbia sono state costruite lungo il Lagan vicino a Sydenham e nella zona del porto cittadino.

Johnny Harvey, rappresentante PUP per East Belfast, ha detto che non c’era nulla di vero nelle storie di furti organizzati e ha elogiato la comunità di East Belfast per aver lavorato insieme in una difficile esperienza.

EHa detto: “SQuesto mi sembra un altro tentativo di screditare e dividere la comunità PUL (Protestante/Unionista/Lealista), quando in realtà la comunità nel suo insieme dovrebbe ricevere elogi per gli sforzi congiunti nell’aiutarsi l’un l’altro durante questo periodo stressante”.

Il consigliere DUP Robinson ha postato un messaggio su Twitter : “Molti [sacchetti di sabbia] sono stati presi prima della distrubuzione, ma non credo ci fosse un’organizzazione a venderli”.