Tratto da Bbc

Internamento in Nordirlanda (Fonte: BBC)

Internamento in Nordirlanda (Fonte: BBC)

Due membri dello Sinn Fein sono stati attaccati da giovani repubblicani nel quartiere di Dunclug a Ballymena.

Daithi McKay, parlamentare per North Antrim, ed il consigliere Padraig McShane si trovavano all’esterno dell’abitazione di un lavoratore nella comunità del quartiere che era stato attaccato la sera precedente.

Entrambi gli uomini hanno riportato lievi ferite. La diatriba è scoppiata per la richiesta di rimozione di un bonfire (un falò) per ricordare l’inizio dell’internamento (introdotto il 9 agosto 1971 e terminato il 5 dicembre 1975, NdT).

McKay ha affermato che la comunità non dovrebbe “messa a tacere o scoraggiato da un piccolo numero di violenti.

“Nessuno ci ha imposto la propria volontà in passato e non gli permetteremo di farlo ora”, ha affermato.

“Continueremo a stare al fianco della comunità opponendoci alle attività che prendono vita intorno a questo bonfire e per evidenziare la richiesta (della comunità, NdT) di interromperne la preparazione”.

Il lavoratore all’interno della comunità, di cui non si conoscono le generalità, dice che sta pensando di lasciare il quartiere.

“La scorsa notte c’erano circa 20 ragazzi”, ha raccontato.

“Venti giovani che tengono in ostaggio una comunità di 900 abitazioni.

“Non c’è molto futuro per noi, non riesco ad immaginare come possano andare in porto i piani di rigenerazione della comunità”.

GUarda il video su Bbc