Colin DuffyA Derry i repubblicani si apprestano ad effettuare una veglia in supporto di Colin Duffy. Sua figlia Caitríona comincerà questa sera uno sciopero della fame della durata di due giorni.

Caitríona Duffy inizierà lo sciopero della fame questa sera alle 19:00 (ora locale, le 20 in Italia, NdT) e sarà accentuato da una veglia notturna di protesta, cui parteciperanno i (cosiddetti, NdT) dissidenti repubblicani della cittadina, presso il “Free Derry Corner” nel Bogside.

Un sostenitore ha riferito: “Chiamiamo all’azione tutta la gente della città, per mostrare il loro supporto per Colie Duffy e la sua famiglia.

“La sua attuale detenzione ed i metodi usati sono una violazione dei diritti umani”.

Duff, ex appartenente allo Sinn Fein e all’IRA, è accusato della morte dei genieri Patrick Azimkar e Mark Quinsley avvenuta alla base di Massereene Barracks ad Antrim nel mese di marzo.

L’attacco fu rivendicato dalla Real IRA.