Il gruppo North Derry Republicans ha affermato di essere responsabile di un attacco avvenuto vicino a Dungiven mercoledì sera

In una dichiarazione rilasciata al “Derry Journal” giovedì, utilizzando una parola in codice, il gruppo ha affermato di essersi recato presso una abitazione a Gortnaghey, a circa 5 km da Dungiven, intorno alle 20. Il portavoce del gruppo repubblicano ha detto che sono stati sparati alcuni colpi di arma da fuoco in aria all’esterno di un’abitazione.

Il portavoce ha detto che l’attacco è stato compiuto da quattro uomini a volto coperto, preparato per colpire delle persone coinvolte in comportamenti anti sociali, e che hanno “abusato della comunità” di Gortnaghey negli ultimi mesi.

L’attacco di mercoledì sera è stato “solo un avvertimento” e “la prossima volta non busseremo alla porta”.

Il gruppo si è detto anche responsabile per gli ordigni lasciati a Dungiven tra novembre e dicembre scorsi.

Il consigliere dello Sinn Féin Sean McGlinchey ha riferito di non essere al corrente dell’accaduto.

“Ci sono abbastanza problemi nella comunità al momento senza questo genere di cose” ha affermato il politico. “Non è necessario, non è voluto. La gente è più interessata ad ottenere attrezzature sportive per la comunità”.