L’attivista americano per i diritti civili Jesse Jackson è in Irlanda del Nord per partecipare ad una serie di incontri a Belfast e Derry

Jesse JacksonSabato pomeriggio il reverendo Jesse Jackson ha incontrato sostenitori ed i giovani pugili nel più vecchio club di boxe di Belfast, il St. George.

Si è recato anche alla Mercy School.

Alex Maskey, parlamentare dello Sinn Fein, ha affermato: “Sono felice dell’arrivo a South Belfast del leggendario leader americano per i diritti civili, il reverendo Jesse Jackson. E’ stato un grande ambasciatore per il processo di pace irlandese e fonte di ispirazione per chi lotta per la giustizia e l’uguaglianza in tutto il mondo”.

Maskey ha descritto il ministro battista come “una delle figure più importanti della nostra epoca”.

Nel 1968 il reverendo Jesse Jackson era presente sul balcone di Memphis con Martin Luther King quando fu assassinato.

Jackson fu un candidato del partito democratico statunitense nella corsa alle primarie presidenziali nel 1984 e nel 1988.

Il gruppo nordirlandese Relatives for Justice ha previsto un incontro con le vittime dei Troubles provenienti da entrambe le comunità.

Domenica il reverendo sarà a Derry per un’alra serie di incontri, compreso uno presso il Pat Finucane Centre.