La leader repubblicana Marian Price è stata rilasciata dagli investigatori. Anche l’uomo fermato è ritornato a casa

Marian Price, portavoce IRPWA durante una commemorazioneLa polizia ha detto che invierà un rapporto al Public Prosecution Service.

La polizia, armata fino ai denti, entrò nella casa della Price, nella zona di Andersontown a West Belfast, martedì mattina. Lei venne portata via per rispondere a domande sull’attacco di Antrim eseguito a marzo dalla Real IRA.

La donna era stata arrestata insieme ad un uomo di 39 anni di Coalislad.

L’uomo è stato rilasciato incondizionatamente.

Solo due uomini, fino ad ora, sono stati accusati per la morte dei genieri Patrick Azimkar, 21 anni di Londra, e Mark Quinsey, 23 anni di Birmingham: Colin Duffy, repubblicano di Lurgan, e Brian Shivers di Magherafelt.