Eddie FullertonDue uomini fermati dalla polizia in Irlanda del Nord per l’omicidio lealista di un consigliere dello Sinn Fein avvenuto oltre confine, nella Contea di Donegal, 18 anni fa, sono stati rilasciati senza alcuna accusa la scorsa notte.

Un uomo di 41 anni era stato arrestato lunedì nel nord ovest della provincia su richiesta della Garda. Un secondo uomo di 45 anni è stato fermato poco dopo quando si è presentato spontaneamente in una stazione di polizia della Contea di Antrim.

Il consigliere shinner di Donegal Eddie Fullerton fu ucciso dai paramilitari lealisti dell’Ulster Freedom Fighters (UFF) nella sua abitazione a Buncrana nel 1991.

I due uomini sono stati interrogati presso la Serious Crime Suite nella stazione di polizia di Antrim prima di essere rilasciati incondizionatamente, ha riferito un portavoce della polizia.

Poco prima del rilascio, il vice primo ministro nordirlandese, Martin McGuinness (Sinn Fein), ha detto di sperare che gli arresti segnino l’inizio della scoperta della verità riguardante l’omicidio “e il susseguente fallimento delle Guards e della RUC nella ricerca rigorosa degli assassini”.