Il leader del DUP, Peter Robinson, dice che il mantenimento della riserva PSNI non è una precondizione per il trasferimento dei poteri. In precedenza McGuinness ha parlato di crisi

Peter RobinsonNella giornata di mercoledì, McGuinness e Robinson hanno tenuto colloqi con il ministro degli Esteri irlandese Micheal Martin.

Alla seguente conferenza stampa, cui Robinson non ha partecipato, McGuinness ha indicato che un fallimento nel raggiungimento dell’accordo entro Natale avrebbe serie implicazioni politiche.

“E’ un imperativo assoluto ottenere un accordo sul trasferimento dei poteri, ed una data per il decentramento, prima di Natale. Devo ricordare che se slitta a dopo Natale, ci troviamo in grossi guai”, ha affermato McGuinness.

Ma i timori di una crisi immediata si sono placati nel pomeriggio, dopo che Robinson ha affermato: “Mettiamo in chiaro che in relazione a polizia e giustizia c’è una sola precondizione… la necessità di avere la fiducia della gente nel trasferimento dei poteri su polizia e giustizia”.

Dopo l’incontro con il comandante della polizia, Robinson ha riferito che il DUP desidera il decentramento dei poteri, ma avverte di non voler essere costretto.

Ha detto che entrambi i partiti anno questioni da risolvere prima di un accordo finale.

Per Robinson il servizio di prima linea della polizia deve essere protetto e agli ex riservisti va data la possibilità di avere un ruolo nel servizio, quando verranno creati posti di lavoro in ambito amministrativo.

“Le risorse devono essere lì. La differenza che sarà lasciata se verranno rimossi deve essere ricoperta da gente di esperienza e abilità che saranno rimossi”, ha detto.

Ad inizio settimana, Jeffrey Donaldson del DUP ha avvertito che tagliando la riserva della polizia dovrebbe essere impossibile accordarsi per il trasferimento dei poteri di polizia e giustizia.

Mercoledì sera il leader del TUV Jim Allister ha sparato a zero contro il DUP, affermando: “La riserva della polizia se ne andrà, (ma) verrà addolcita rendendone qualcuno un topo di ufficio. E’ una vergogna sconvolgente”.

[flv:/flv_video/ww_politics_e_20091111.flv 590 350]