Il Grand Master dell’Orange Order in Irlanda si dimette dopo 14 anni alla guida dell’istituzione

Robert Saulters | Grand Master Orange OrderRobert Saulters sarà sostituito a dicembre.

Lascia il suo ruolo dopo la morte della moglie Margaret.

Un portavoce dell’Orange Order ha affermato: “E’ stato rieletto ogni anno. Ha guidato l’Ordine quando le Orange Halls sono finite sotto attacco”.

Saulters è stato un indefesso sostenitore del diritto per gli ordini lealisti di marciare e ha aspramente criticato la Parades Commission quando ha fermato le parate controverse.

Durante la sua gestione la parata di Drumcree a Portadown è divenuta una questione irrisolta.

L’Orange Order ha anche respinto l’accordo siglato a Hillsborough per cercare di risolvere lo stallo sulle parate, sebbene la dirigenza lo avesse sostenuto.

Dozzine di Orange Hall sono state attaccate per motivi settari.