Francie Molloy, Sinn FeinI partiti unionisti DUP e TUV si sono scambiati nuovi colpi per l’elezione di Francie Molloy, Sinn Fein, come prossimo Speaker (Presidente) dell’Assemblea.

Nonostante la pausa dell’Assemblea, i partiti unionisti, acerrimi rivali, continuano ad attaccarsi l’un l’altro dopo che la nomina di Molloy a Principale Vice Speaker è stata ottenuta con il supporto del DUP.

Il parlamentare DUP per Upper Bann David Simpson aveva utilizzato il “privilegio parlamentare” per indicare il collegamento del parlamentare dello Sinn Fein all’omicidio del riservista RUC Eric Lutton, avvenuto nel 1979.

Il reverendo William McCrea, parlamentare per South Antrim, aveva anche detto che Molloy avrebbe dovuto essere arrestato per “crimini di guerra” contro il popolo britannico.

“Nonostante questo, la lobby del DUP in Assemblea ha votato a favore di questo affare sporco giocatosi dietro le quinte”, ha affermato il numero uno del TUV Jim Allister.

Ma il DUP ha respinto la denuncia affermando che, mentre il TUV vuole combattere “le battaglie di ieri”, loro guardano avanti .

Molloy, che subentrerà all’attuale Speaker William Hay, ha respinto le affermazioni come “senza senso” e ha sfidato Simpson a ripeterle fuori dal Parlamento.