Un diciassettenne è stato arrestato in connessione con i riot del 12 luglio ad Ardoyne, Belfast

Riot in BelfastL’adolescente si è consegnato spontaneamente alla stazione di polizia di Antrim Road giovedì mattina, dopo il rilascio da parte della polizia delle fotografie contenenti alcuni potenziali sospetti.

Gravi disordini esplosero ad Ardoyne per 3 giorni nel periodo del 12 luglio, quando la polizia fu aggredita con molotov e lancio di pietre.

Si è stimato che le violenze di North Belfast sono costate alla PSNI 422.000 sterline.

La scorsa settimana la polizia ha rilasciato le fotografie di 14 persone – tra cui numerosi giovani – cui volevano parlare riguardo ai disordini.

Oltre 20 funzionari di polizia sono coinvolti nelle indagini sui riot.