Il sindaco di Belfast ha sconvolto un consigliere del DUP rimuovendo i ritratti del Principe Carlo e della Regina madre dal salone del Sindaco

Irish Proclamation of Independence 1916Niall O’Donnaighle, Sinn Fein, ha sostituito le immagini con la Proclamazione del 1916 e un ritratto degli United Irishmen.

Ha detto che sta creando equilibrio mantenendo i ritratti della Regina e del Principe Filippo.

Christopher Stalford, DUP, ha criticato la mossa.

Il sindaco O’Donnaighle ha detto che le critiche di Stalford non hanno trovato riscontro sul campo.

La sua decisione di mettere due ritratti reali in deposito a favore di simboli repubblicani e nazionalisti è stata progettata per riflettere più a fondo tutte le sezioni della città.

“L’idea alla base era di iniziare il processo di cercare di rendere questo salone, che è uno spazio civico e condiviso per la città, più aperto, più inclusivo e più rappresentativo della pluralità di tradizioni a Belfast”, ha affermato.

“Ho avviato un processo per cercare di rendere questo luogo un po’ più espressione di Belfast nel suo complesso.”

Stalford lamentato del fatto che le foto della Regina e del Principe Filippo sono stati spostati dietro la porta.

Ha chiesto perché, se il nuovo sindaco intende essere inclusivo, non si reca al Cenotafio e deporre una corona.

O’Donnghaile è stato eletto sindaco il mese scorso.