Soldati britannici marciano a Carrickfergus

Il nuovo reggimento dell’esercito britannico, lo Scottish and North Irish Yeomanry, ha marciato per la prima volta sulle strade nordirlandesi

Sabato mattina i soldati reclutati localmente hanno marciato a Carrickfergus, percorrendo la strada dal Cenotafio fino alla chiesa in cui si è svolta una cerimonia.

L’evento serviva anche a commemorare una battaglia della Seconda Guerra Mondiale in cui i precursori del reggimento, il North Irish Horse, ricoprirono un ruolo fondamentale nello sfondare le linee tedesche in Italia nel maggio 1944.

Il comandante della squadriglia, il maggiore Mark Gannon, ha dichiarato: “Questa è la prima volta che abbiamo sfilato come squadrone di quel reggimento.

“È una storia orgogliosamente condivisa con il North Irish Horse che risale fino al 1944 per questo particolare evento.

Il maggiore Gannon ha detto che al reggimento era stato dato il permesso dall’esercito canadese di utilizzare la foglia d’acero sulla propria divisa, in onore “del sacrificio e dell’impegno mostrato” dai soldati del reggimento.