Un gruppo anti-islamico di estrema destra è alla ricerca di volontari per pattugliare le strade d’Irlanda affinché la gente possa “camminare per le nostre strade senza temere di essere vittime di crimini”.

La pagina Facebook con il nome The Soldiers of Odin Northern Ireland (I Soldati di Odino Irlanda del Nord) hanno chiesto alla gente che vuole offrirsi “volontario per pattugliare le strade” di fornire “nome, età e indirizzo”.

C’è anche una pagina Facebook dei Soldiers of Odine Ireland (Soldati di Odino Irlanda). In uno degli ultimi articoli pubblicati scrivono: “Soldati, abbiamo bisogno di ancora più persone” perché il gruppo “inizierà molto presto a pattugliare le strade”.

In un altro articolo il gruppo anti-immigrati spiega che lo scopo delle pattuglie è di permettere alle persone “di camminare per le nostre strade senza temere di essere vittime di crimini” e la soluzione è che “se avete bisogno di difendervi, o di intervenire in un attacco, la violenza è permessa”.

Il gruppo nordirlandese su Facebook è stato istituito il mese scorso ed è seguito da oltre 300 persone, compresi dei sostenitori del gruppo di estrema destra Ulster Awake, che lo scorso anno distribuì volantini attaccando i musulmani e il multiculturalismo del Nord.

Soldiers of Odin è stato fondato l’anno scorso in Finlandia e il gruppo afferma di compiere regolari pattugliamenti per le strade di 23 città della Scandinavia.

I media finlandesi hanno raccontato dei collegamenti tra i Soldiers of Odin e i movimenti neo-nazisti.

L’organizzazione afferma di essere attiva in più paesi europei e sulla pagina Facebook della sezione nordirlandese ha inserito il discorso di un prominente neo-nazista che avrebbe collegamenti con l’assassino norvegese Anders Brevik e che è stato condannato da un tribunale francese per incitamento all’odio razziale attraverso il suo blog.

Soldiers of OdinSoldiers of OdinSoldiers of Odin