UVF | East BelfastUVF | East Belfast

I residenti di East Belfast sono preoccupati dopo che una serie di “bandiere UVF” sono state erette sui lampioni.

Secondo il parlamentare per East Belfast di Alliance Party, Chris Lyttle, le bandiere sono state esposte in vista della parata che si terrà in occasione del centenario della costituzione dell’Ulster Volunteer Force.

Ha detto che era stato contattato dai residenti della zona, arrabbiati sul erigere delle bandiere sulle rotte principali.

“Sono stato contattato dai residenti di East Belfast che sono arrabbiati per l’erezione di bandiere UVF lungo le principali vie, senza consultazione o notifica”, spiega il politico.

“L’affermazione secondo cui uomini a volto coperto hanno utilizzato veicoli con piattaforme aeree alla luce del giorno per erigere le bandiere è particolarmente funesta ed è una sfida per lo Stato di diritto.

“I residenti che si oppongono a questo comportamento non sono stati consultati, le organizzazioni interessate sono considerate come paramilitari e le agenzie governative non hanno intrapreso alcuna azione per rimuovere le bandiere.

“Sono stato in contatto con la PSNI per informarli delle preoccupazioni dei residenti e chiedere quali azioni possono prendere con le altre agenzie per affrontare la questione”.

Lyttle ha anche invitato il primo ed il vice primo ministro, assiame alla PSNI, di “affrontare globalmente l’abuso di tutte le bandiere e gli emblemi”.

Questo pomeriggio un portavoce della PSNI ha detto che la polizia era “consapevole del fatto che delle bandiere sono state erette a East Belfast in relazione alla Parata Commemorativa 1913 che si svolgerà sabato prossimo”.

“Queste bandiere sono state erette lungo il percorso della parata e non sono legate ad un’organizzazione vietata”, ha detto.

“Alti funzionari di polizia si incontreranno con i rappresentanti politici e comunitari insieme con gli organizzatori della parata all’inizio della prossima settimana per risolvere eventuali problemi.

“Gli organizzatori hanno assicurato che le bandiere saranno rimosse immediatamente dopo la parata di sabato prossimo”.

L’UVF è stata fondata un secolo fa da Sir Edward Carson per combattere contro la Home Rule.

Tuttavia, nel 1966, l’organizzazione paramilitare UVF è stata costituita per combattere quello che venne visto come un rigurgito del nazionalismo irlandese – adottando lo stesso noma.