Mappe, diserbante e sacchi per l’immondizia tra i rimborsi spese dei politici nordirlandesi

StormontUna mappa da 100 sterline della Contea di Fermanagh, diserbante e sacchi per l’immondizia sono tra le spese, che hanno raggiunto gli 8 milioni di sterline, per cui i membri dell’Assemblea nordirlandese hanno chiesto il rimborso.

I numeri pubblicati oggi rivelano che le richieste fatte tra aprile 2008 e marzo 2009 comprendono anche un conto da 861,35 sterline per una scrivania in legno di noce presentato da Basil McCrea, Ulster Unionist Party.

Alastair Ross, DUP, ha chiesto il rimborso di 165 sterline per “l’incorniciatura di immagini della circoscrizione”.

Il parlamentare che ha presentato la maggior nota spese è Pat Ramsey, SDLP. Ha chiesto 94.787 sterline per i costi degli uffici, viaggi, assistenza ed altre spese.

Il ministro junior dello Sinn Fein, Gerry Kelly, si è fatto rimborsare 8,94 sterline per la macchina dei toast, mentre il parlamentare e ministro Nigel Dodds, DUP, ha speso 525 sterline per un divano.

Peter Robinson, DUP, ha chiesto il rimborso di 375 sterline per la “rimozione e sostituzione della pelle” sulla scrivania di Stormont.

Il suo collega Trevor Clarke chiede 3,44 sterline per u calendario, 2 sterline per i sacchi dell’immondizia e 44 sterline per i ventilatori da ufficio.

Tra le altre spese, abbonamenti alla Tvdi Sky, 550 sterline per un televisore ed il suo sostegno, nastro biadesivo e panni per la pulizia del computer.

Willie Hay, lo Speaker dell’Assemblea, ha detto che le richieste sono state pubblicate per rendere più limpida la devolution.

“A giugno la commissione dell’Assemblea ha acconsentito che, dalla fine di settembre 2009, verranno rilasciate al pubblico dominio più informazioni sulle spese dei parlamentari.

“I miglioramenti della trasparenza non finiscono qui: siamo in fase di pubblicazione di tutte le spese sul sito dell’Assemblea, a partire dalla fine di novembre 2009”, ha riferito Hay.

Complessivamente i parlamentari di Stormont costano 13 milioni di sterline ogni anno – 5 se ne vano in stipendio, mentre 8 sono stati i rimborsi spesa – per una provincia con una popolazione inferiore a quella di Greater Manchester.

Entro il prossimo mese, un altro rapporto verrà pubblicato. Elencherà nel dettaglio quali parlamentari di Stormont hanno assunto membri della propria famiglia nello staff.