Visteon, BelfastI lavoratori licenziati alla fabbrica di componenti per auto Visteon a Belfast hanno terminato il loro sit-in durato 49 giorni.

Gli ex lavoratori hanno acconsentito a lasciare gli spazi di Finaghy Road in seguito al negoziato per un miglioramento dell’indennità.

Salutati dai membri delle loro famiglie e da altri sostenitori, hanno marciato passando dai cancelli principali, indossando magliette e portando striscioni critici nei confronti dei loro ex datori di lavoro.

Nonostante il miglioramento dei termini di licenziamento, i lavoratori stanno perdendo molti diritti alla pensione e promettono di proseguire la loro protesta su questo argomento.

La Visteon ha dato loro solo un’ora di preavviso a marzo, quando annunciò di chiudere la fabbrica di Belfast, insieme alle altre due presenti nel Regno Unito.